È possibile spostarsi da un Comune a un altro per andare a vedere degli immobili da acquistare o prendere in affitto?

Riportiamo testualmente la risposta alla domanda :

Sì. È permesso effettuare un sopralluogo presso un immobile da acquistare o locare. Tuttavia le visite degli agenti immobiliari con i clienti presso le abitazioni da locare o acquistare potranno avere luogo solo con l’utilizzo, da parte dell’agente immobiliare e dei visitatori, delle mascherine e dei guanti monouso e mantenendo in ogni momento la distanza interpersonale di almeno un metro e, preferibilmente, quando le abitazioni siano disabitate.

F.A.Q. WWW.GOVERNO.IT

Non hai sicuramente dimenticato quei lunghi e interminabili 69 giorni di clausura nella scorsa primavera, giorni in cui erano davvero poche le cose che potevi fare.
Anche progetti nuovi o in corso d’opera diresti che debbano aspettare, ma invece ti diciamo che abbiamo una soluzione per portare avanti i tuoi progetti di vendita o acquisto!


Ci siamo organizzati anche questa volta, anche se in un momento come questo, comprare o vendere casa può sembrarti quasi un’impresa impossibile ! Non lo è affatto, almeno per noi. E sai perché? Perché noi, intanto, ci siamo organizzati nel migliore dei modi, per far sì che tu possa procedere nella massima sicurezza, durante questo periodo più restrittivo, con la ricerca, l’acquisto o la vendita del tuo immobile. E ora ti spieghiamo come.

  • Come organizzare un appuntamento con una delle nostre agenzie
    Puoi contattare e fissare un appuntamento con una delle nostre agenzie. Se la Regione in cui vivi è una zona rossa o zona arancione, è fondamentale che tu abbia un’autocertificazione, soprattutto se devi spostarti in un altro Comune, in cui sia espressamente dichiarata la tua attuale necessità di vendere, comprare o affittare casa, che, in quanto esigenze primarie, sono state concesse anche in queste zone. Nel modulo di autocertificazione ti basterà indicare, nello spazio laterale alla casella “Altri motivi”, la dicitura esigenze abitative di acquisto, vendita e locazione.

Se hai dimenticato di stampare e compilare il modulo di autocertificazione, ne troverai sempre uno disponibile nella nostra agenzia.

  • Come puoi far valutare il tuo immobile
    Nella maggior parte dei casi la prima esigenza, se devi vendere la tua casa, è far valutare da un’agenzia il tuo immobile. Come comportarti in questo momento così delicato? Cosa ti conviene fare?

Tieni conto che i nostri Consulenti immobiliari possono fare un sopralluogo al tuo immobile, e nel più totale rispetto delle norme igienico sanitarie, ma se questa visita non ti fa stare sereno puoi prendere in considerazione un’alternativa altrettanto valida: un appuntamento in videocollegamento dove potrai discutere del tuo progetto. (potrai adoperare comodamente WhatsApp, Skype, telegram, Zoom o altre app simili). Questo permetterà al nostro consulente di farsi un’idea immediatamente della tua casa e costruire la fase di vendita o di acquisto più adatta a te.

  • Come puoi visitare l’immobile che vuoi vendere o comprare

Lo stesso discorso vale per le visite all’immobile che intendi vendere o acquistare. Il nostro Consulente organizzerà la visita all’immobile nel rispetto di tutte le regole anti Covid vigenti, dotandosi, quindi, di mascherina, copri scarpe e igienizzanti per le mani, utili anche per pulire le maniglie delle porte. Inoltre farà anche in modo di arieggiare il più possibile, in fase di appuntamento, tutti gli ambienti della casa.

  • Come andare in agenzia per l’accettazione della proposta

Come ti devi comportare nel caso in cui, proprio in questi giorni, sia arrivato il momento di sottoscrivere l’accettazione della proposta?

Come per l’appuntamento, anche in questo caso puoi recarti nella nostra agenzia. Se la Regione in cui vivi è una zona rossa o zona arancione, ricordati sempre di munirti di un’autocertificazione, soprattutto se devi spostarti in un altro Comune, in cui dichiari espressamente che il motivo del tuo spostamento è legato alla tua attuale esigenza di vendere, comprare o affittare casa. Se hai dimenticato di stampare e compilare il modulo di autocertificazione, ne troverai sempre uno disponibile nella nostra agenzia.

  • Come stipulare il rogito durante il lockdown

Se invece, proprio in questi giorni, è arrivato il momento di rogitare, per vendere finalmente il tuo immobile o comprare la casa dei tuoi sogni, la cosa migliore che puoi fare, nel caso in cui la Regione in cui vivi sia una zona rossa o zona arancione, è farti mandare dal tuo notaio una comunicazione, dove viene indicata la data e l’orario per la stipula dell’atto pubblico. Questa dovrai allegarla alla tua autocertificazione.

In alternativa puoi chiedere, sempre al tuo notaio, di emettere un telegramma di convocazione come ulteriore prova per la tua esigenza di spostamento. Un nostro Consulente saprà consigliarti anche in questo caso.

Insomma , nonostante le difficoltà si cerca di poter realizzare i vostri progetti, garantendo la sicurezza a tutti i clienti e a tutti gli addetti al settore per essere pronti nel momento in cui spariranno tutte queste restrizioni.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA


Segui i nostri canali e resta aggiornato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *